25 ottobre, 2006

UN'ALTRA PROSPETTIVA

Io sono una grande dormigliona. Anche quando mi sveglio, mi piace rotolarmi nel letto, coprirmi bene bene e aprire un occhietto alla volta. Considerato il tempo che ci metto, dovrei avere più o meno 2000 occhi.

Dato questa mia peculiarità il non fidanzato si burla di me perché quando lui esce la mattina, (all’alba eh!! Prima delle 7) io schiudo mezzo occhio e farfuglio una cosa che dovrebbe assomigliare a Esccciii g..g..già? mMa non non ti ho ancoa pe..preparato colasione..

Insomma, lui sostiene che io aspetto il momento del bacio mattutino solo per fare come Giuda, vantandomi una disponibilità che in realtà non ho.

Tant’è. Questa mattina ho deciso di dimostrargli il contrario. Sono più o meno caduta dal letto verso le 7, e alla velocità di un bradipo (oh insomma, quello che conta è la buona volontà!!) mi sono accinta a preparare la colazioni per entrambi. E ci sono riuscita senza fare particolari danni, tranne dimenticarmi di accendere il microonde per scaldare il latte…

Devo ammettere che alzandomi così presto ho scoperto un’altra prospettiva.

Si perché, a parte la piccola parentesi di sfiga dovuta a un cartello che intimava di spostare tutte le auto per lavori di pulizia stradale, costringendomi a rinunciare alla passeggiata programmata con non fidanzato ( passeggiatina = caffettino al bar e pisciatina di cesare) e obbligandomi a prendere l’auto per andare al lavoro, ho realizzato quant’è bello camminare con calma per Via XX alle 8 del mattino.

Sono andata senza fretta al Mercato Orientale, ho girato tra i banchi e mi son comprata una banana per la merendina delle 10 e un cestino di fragole per questa sera. Ho sentito i profumi dei fiori disposti lungo il marciapiede e l’aroma del pane esposto dal fornaio e prima di salire in ufficio ho avuto anche il tempo di scambiare due chiacchiere con la guardia del palazzo.

Si, avere il tempo di fare le cose con tranquillità ti fa iniziare la giornata in modo più rilassato. Ecco, poi sono entrata in ufficio e mi sono venuti i capelli diritti. Ma almeno mi sono goduta un’oretta di vita.


6 commenti:

spinster ha detto...

Le fragole in Ottobre???
E' proprio vero che non ci sono piùle stagioni di una volta eh!
:-)

Ele ha detto...

siiiiiiii
anche io l'ho pensato..e per questo le ho prese!
Chissà che sapore hanno le fragole in ottobre :-)

mukkamannara ha detto...

io dormito fino alle 13.30
:-D
:-D
:-D

hi hi hi hi hi

Ele ha detto...

e non ti vergogni??
non tanto perchè l'hai fatto..ma perchè me l'hai detto!! sgrunttttttttt

comunque ho assaggiato due fragole: Buonissimeeeeeeeeeeee

mukkamannara ha detto...

Non è che sono come le
ciliegie da cocktail(TM)?
Sono colorate, attraenti,
hanno un buon sapore, la consistenza della plastica perchè

SONO DI PLASTICA!

oddio, ho bisogno di un sexonthebeach
SUBITO!

Ele ha detto...

sai che non tradisco il Cuba con altri miscugli :-)

comunque non sanno di plastica, davvero!!
garantisco.

Spin sai che forse anche io vado a vedere Cochi e Renao se domani trovo ancora biglietti?