29 ottobre, 2008

INIZIAMO BENE

No dico.
Qui diluvia.
Il cielo è nero che pur essendo le 7.30 del mattino sembrano le 23 di sera.
La città è paralizzata da un serpente d'auto in coda le cui luci rosse fanno sembrare una lingua di fuoco.

Io mi sento tremendamente insofferente.

4 commenti:

Althea ha detto...

Capisco e condivido.
Guardo fuori dalla finestra e non riesco a vedere i palazzi da quanto piove...
Umore pessimo...

Lucy ha detto...

Apocalittico.

Ci andrebbe un non-cane sui piedi per scaldare un po'... ma visto la stazza del vostro... magari anche no!!! :-)

Miss Vaniglia ha detto...

io sono a casa, con i miei gatti accovacciati praticamente sotto il mio sedere mentre srivo, e uno zerinol nel pancino contro questa parainfluenza ... Vrdina se vuoi venire a farti un tè io son qui che ti aspetto!!!

lisa2007 ha detto...

capisco perfettamente. Sono meteropatica fino all'osso, e ho alzato bandiera bianca già da qualche giorno.
Aiuto.