03 novembre, 2006

QUESTIONE DI RAGNATELE

L’aperitivo di ieri sera con Fra e Millebolle è stato rigorosamente analcolico (la sola idea di prendere un Cuba mi devastava), e quantomai istruttivo (sembra che sia cresciuta con le suore da quanto mi fanno ridere certe espressioni!!).

Bando alle ciance.

Millebolle aveva l’umore di un carciofo, Fra la solita spigliatezza e freschezza che contraddistinguono i suoi 26 anni.

Motivandomi la ragione che l’aveva spinta, più di un anno fa, ad avere un ritorno puramente fisico con il suo ex, è stata quanto mai chiara ed efficace:

Meglio lui per farsi togliere due ragnatele che un altro!

LE VOGLIAMO FORSE DARE TORTO???????

2 commenti:

MILLEBOLLE ha detto...

Ebbene si, lo ammetto, ieri sera avevo l’umore di un carciofo. Ora ti chiederai com’è l’umore di un carciofo?

Suppongo che tu non abbia mai parlato con uno di loro… (a parte me)

Beh, io neanche… (non sono matta fino a questo punto… forse) comunque provo a spiegarmi.

Hai presente quelle giornate in cui appena apri gli occhi hai la sensazione che dovresti richiuderli?

Poi la vocina rompipalle della tua coscienza ti dice: “DEVI alzarti, DEVI andare a lavorare, DEVI farti frantumare i coglioni da tutti e continuare a sorridere comunque” e tu, anche se vorresti urlarle: “ma che vuoi da me??? Lasciami stareeeeeeeeee” la assecondi, ti alzi, accendi la macchinetta del caffè, vai in bagno e mentre ti prepari hai la pessima idea di guardarti allo specchio… e vedi un’immagine che quasi non riconosci (e non perché sei quasi cieca… o annebbiata dal sonno) ma che ti ricorda un CARCIOFO.

Poi arrivi in ufficio di corsa (perché ovviamente sei in ritardo… come tutte le mattine) ed è tutto peggio di come avresti mai immaginato… E la tua vita (nel complesso) è un casino, ed è talmente un casino e lo è da così tanto tempo che quasi ti sembra tutto normale…

Cmq dopo l’aperitivo (ovviamente il mio NON analcolico… perché è contrario alla mia religione e FA MALE, quante volte te lo devo dire????)sono passata dalla nonna, ho fatto due chiacchiere, e sono andata a casetta… col solo pensiero “FINALMENTE ora potrò starmene un po’ tranquilla!!!!”

DRIN DRIN… telefono… Chi è?? mammina…………. Quindi l’ascolto… o meglio faccio finta di farlo… dico qualche si, qualche no…. qualche mmm

Tanto per dare l’impressione di essere almeno un po’ partecipe al discorso…

Ok, mi sono fatta prendere un po’ la mano…
Ciaooooooooo

mukkamannara ha detto...

8-o