09 novembre, 2006

OPPOSTI

La regola è semplicissima e conosciuta universalmente: gli opposti si attraggono.

Verità, bugia, una via di mezzo? Non so.

Però so che ieri:
io ero di umore pessimo e il non fidanzato gioiva e gongolava senza ritegno

io non avevo tempo di stare al telefono perché ero sommersa di lavoro, e il non fidanzato mi ha chiamato il doppio delle volte di quanto faccia normalmente con una voglia matta di parlare un po’

io avevo voglia di andarmene diritta diritta a casetta a sfogare il mio malumore e il non fidanzato mi ha detto candidamente ho un’ottima idea per questa sera!! andiamo a mangiarci una pizzetta???

Ora.

Mi sa che un pochino comincio a crederci.