21 aprile, 2008

IL GIORNO X

Lo squillo del telefono, nella tarda mattinata di sabato, significava solo una cosa: la mia mamma e il mio papà stavano per arrivare al casello di Genova Ovest.

Se da un lato ero enormemente felice di averli un po’ con me e finalmente a Genova, dove non mettevano piede da quasi tre anni, dall’altra sentivo crescere l’ansia.

I GenitoriVerdini avrebbero conosciuto i NonSuoceri.

Sapevo, ero certa, matematicamente sicura che il bello doveva ancora arrivare.

Ma non immaginavo quanto.

22 commenti:

miss vaniglia ha detto...

eeeehhhh noooo, eh!
la butti lì e poi ci lasci in questo stato di suspence???
VOGLIAMO I PARTICOLARI
"Miss Ficcanaso"

Campanellino ha detto...

giusto!!
Adesso ci hai incuriositi :P
racconta racconta...
Camp*

laGiusy ha detto...

occhei occhei
ma il brillocco è arrivato?



ghghghghghghgh adesso il Nonconvivente mi piacchia
ghghghghghgghgh!!!!

laGiusy

laGiusy ha detto...

picchia, ovviamente

laGiusy ha detto...

la pacchia è se la verde c'ha il brillocco

laGiusy ha detto...

ghghghghgghghghghghghghgghgh

Non-convivente ha detto...

lagiusy stellassa mia, sei un pò in ritardo.
Il brillocco è da mo che è arrivato.
Ora ti "piacchia" io.
AHAHAHAHAHAHA

Anonimo ha detto...

oddio mi son persa il brillocccoooooooooooooooo


sto diventando vecchia....
sighhhhhhhhh.....

laGiusy ha detto...

ovviamente quella di prima ero io ma non potevo proprio vedere il nome Giusy vicino a quell'aggettivo

capisci vero?

Verde ha detto...

MISSVANIGLIA ci sto lavorando ai particolari, tranquilla, arrivano arrivano....
CAMPANELLINO benvenuta nel club delle curiose :-)

GIUSY ahaha il brillocco è arrivato sisisisi, ma tranquilla, non è l'età è che impieghi tutto il tuo tempo libero con dei bei fustacchioni piuttosto che a leggere il mio blog, sei perdonata!!!

Anonimo ha detto...

si si ma quanti carati?
assomiglia al ko hinor o a un pulviscolo di polvere?????
e poi oro bianco o platino smerigliato?
doppio triplo o quadruplo??

ecchediamine qui non si forniscono i particolari

laGiusy

Acer ha detto...

Oddio...ma dopo quanto tempo si deve passare al brillocco?
Siate franchi...sono ancora in tempo!

Non-convivente ha detto...

Per acer:
dipente da quanto ti tartassano psicologicamente.
La verde lo ha messo al dito praticamente dopo un'annetto.
Pensa che martello.

Non-convivente ha detto...

Per laziagiusy:
sai dopo un'annetto si era ancora nella fase ochhifoderatidall'amore, percio anche un fondo di damigiana era meraviglioso.
Non tiriamo fuori vecchi ricordi.

Acer ha detto...

Quindi posso sisntetizzare che prima lo prendo, minore può essere il valore?
Cioè il giorno stesso del fidanzamento posso cavarmela con la linguetta di una lattina di Coca?

Non-convivente ha detto...

Per ACER:
GIUSTO centrato in pieno l'obiettivo

ZioAcer ha detto...

Grazie !
(ti ricambio il favore con la firma di questo commento)

Lucy ha detto...

"Ma non immaginavo quanto".

QUANTO? QUANTO??? EH? EH?
(anche io nel club delle curiose!!!)

Verde ha detto...

ACERRRRRRRR, insomma t'ha dato una dritta che non valeva il nick eddai anche tu!!!

aGiusy ha detto...

oh e io che pensavo almeno a un brillocco della misura di un diplodocco

oh beh, è vero, ci sono problemi peggiori nel mondo...

però cacchio aacer, la linguetta della lattina no!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Verde ha detto...

GIUSY che misura ha un Diplodocco??? e soprattutto: cos'è un diplodocco????
ohpassionnnnnnnnnnnnn

sulla linguetta della coca concordo con te. Suvvia ACER, non fare il genovese quando genovese non sei!!!

Acer ha detto...

Vada per linguetta di Coca guarnita da un Chupa Chups avvolto nel Domopak, che può sembrare un brillocco...e la sera stessa (sottolineo LA SERA STESSA) può sembrare un'idea romantica e simpatica.
E' chiaro che già il giorno dopo le cose cambiano.