27 marzo, 2008

CENA CON FURTO AUTORIZZATO

Gli ottimi cannelloni ripieni innaffiati da un corposo nero d’Avola hanno aperto le danze della cena di martedì sera.
Entrati in casa di MrsJones sembrava di trovarsi in un catalogo Ikea. Le strepitose mensole verdi alle pareti, le accese tonalità di arancione del divano e gli inconfondibili pupazzi. Secondo me Mrs Jones potrebbe tranquillamente chiedere all’Ikea una sponsorizzazione in quanto allestimento fuori sede. Ah si si.

A movimentare il tutto ci ha pensato Giulietta, 2 anni di gatta che pensava bene di farti il solletico alle gambe mentre mangiavi e che riportava indietro la pallina che le lanciavamo meglio, ma molto meglio di un cane, salvo poi fare gli occhi brutti a Mukka, colpevole di essere ancora seduto sulla sua sedia preferita alle dieci sera, quando, come tutte le gatte che si rispettino, lei se ne voleva andare a dormire…

Arrivati alle torte salate, una meravigliosa di zucchine e una ancor più golosa al formaggio e pere, attraverso una serie di spassosi aneddoti erano già saltati un po’ di altarini.
Tipo: la vena ciatellosa di Mukka è esplosa ai massimi livelli con gli abitanti dell’intero palazzo di CasaIkea. Non c’è più disputa per il parcheggio che non conosca, nomi di cani e gatti di tutti gli inquilini che non rammenti e malattie varie di cui non sia stato informato. Il livello è tale che Mukka è ormai stato bonariamente soprannominato da Mrs Jones PadrePio. E questo dice tutto.

Mukka ha inoltre sviluppato una certa abilità nel far sgusciare tazze e tazzine dalle mani durante la delicata operazione di lavaggio stoviglie serali. Inutile dire che le malelingue hanno subito pensato ad un metodo studiato a tavolino e messo abilmente in pratica per evitare la mansione. Di certo, ha fornito in questo modo al NonConvivente uno spunto su come sbarazzarsi delle dozzine di tazzine, rigorosamente diverse e proveniente dai più svariati locali italiani e non, che sostano nella nostra cucina. Aprire una qualsiasi anta della cucina per credere.

Ad essere onesti a questo punto della serata la mia reputazione era già innegabilmente rovinata, come ogni volta che si affronta l’argomento “tazzine da caffè”. L’amico Mukka e la fedele spalla NonConvivente non mancano infatti di rammentarmi la prova fotografica che ritrae me e LadyD all’uscita di Starbucks con il volto colpevole per le 2 tazzine stranamente finite nelle nostre borse.

Io non lo so che idea si sia fatta Mrs Jones di me, ma quando la cena è terminata mi ha fatto scegliere tra la sua altrettanto varia collezione di tazzine quella che preferivo e assieme a Mukka hanno poi mimato una scenetta di chi, all’improvviso si accorge del furto di una tazzina.

Ora una nuova tazzina tutta rossa troneggia nella cucina della NonCasa.

14 commenti:

Lucy ha detto...

Hahaha!!! Cleptomane di tazzine (io ho un boccale di birra da un litro uscito da una birreria di Monaco... gasp...)
(((Tu cena con furto e io cena con delitto! ;-) )))

Mukkamannara ha detto...

Precisazione:
L'appellativo "PadrePio" mi è stato appioppato perchè trovo sempre un lato buono in chicchessia e in qualsiasi occasione...
e comunque ...
E' stato emanato un mandato di arresto internazionale per furto di tazzine spaiate.
Giulietta stà indagando sotto il divano.

Verde ha detto...

LUCY io ho già difficoltà conle tazzine ma tu con bocale da litro come hai fatto???

MUKKA no daiiii nn lasciare giulietta alla ricerca invano...portala da me!!! la tazzina la trova di sicuro hihihi

non-convivente ha detto...

si si porta giulietta che insieme alla tazzina troca il non-cane ad aspettarla.
fu giulietta

Campanellino ha detto...

mi ci vorrà un po' prima di imparare tutti i vostri soprannomi... ma ce la farò... ce la devo fare!!!
Buon pomeriggio,
Camp*

mrsjones ha detto...

Lasciate stare giulietta... al non cane non vanno bene le classiche Chappi?

MyP ha detto...

Cioè ... Giannetta è il nome della gatta????
Dio mio, la fantasia della padrona è pari ad un matematico che si è fumato un sacco di erba!!!
:-)

Verde ha detto...

NONCONVIVENTE ma che dici?? eddai che te la saresti posrta a casa la Giuglietta, su su, ti conosco! Dopo PadrePio-Mukka c'è il NonConv-S.Francesco!!

CAMPANELLINO tranuilla tranuilla, vedrai che li impari i soprannomi, son sempore quelli! :-)

MRSJones sia chiao che io sono contraria a mettere in pericolo in qualcunque modo Giulietta! ciao!!

Verde ha detto...

ehm ehm MYP...veramente la gattina si chiama GIULIETTA!! dove l'hai letto Giannetta??

Lucy ha detto...

Hemmmm saaaiiii... era inverno... la giacca era ampia... (non quanto le spalle dei buttafuori... che paura!!!)

Paoletta ha detto...

Ele.. che ti combino.. non lo so manco io che combino!! questo 2008 non è iniziato molto bene! in più sta settimana mi è venuta la febbre!! io l'ultima volta che ho avuto la febbre avevo 18 anni!!
il lavoro nuovo mi stressa, l'operazione mi ha tirato giù per bene, soprattutto la cicatrice di 6cm che è sulla mia pancia :(
lourdes forse può aiutarmi.. ti mando un bacio ele, salutami il non convivente e fai gli auguri ad ale!!

mrsjones ha detto...

myp mi sa che il sacco d'erba non l'ho fumato io :-p

miss vaniglia ha detto...

...ATTENZIONE...
sembra stia per arrivare un aitante pretendente per Giulietta...
Mammamia Verdina quante novità in arrivo prima il mio blog (scusate l'attesa!) ora on "baffuto quadrupede" ???
Primavera scoppiettante di novità!
;-)

lanormale ha detto...

visto che ho tre tazze in croce a casa, credo che non ti inviterò mai a cena.... ;)