06 giugno, 2008

QUANDO NON SI HA PIU' IL FISICO!

Forse la pizza d’ asporto ordinata all’ultimo, quando sono riuscita ad ammettere con il NonConvivente che no, non avevo nessuna voglia di cucinare anche se avevo scongelato già il pesce, non è stata proprio una buona idea.

Abbiamo fatto mezzaemezza come piace a me, ovvero mezza pizza ai quattroformaggibianca (slurp!) e mezza margherita. Ce la siamo pappata con gusto, innaffiata da una birra fresca e seguita pure da una porzioncina di dolce che avevo fatto con le mie manine il giorno prima. Una serata tranquilla, di chiacchiere e programmi.

L’abbiamo pagata tutta. E con gli interessi.

Una notte completamente in bianco, alternandoci a guardare tv e a leggere un libro, mentre pure il NonCaneCesare dava segni di nervosismo e si avvicinava al letto piangendo, ci ha traghettato verso un giovedì apocalittico.

10 ore in ufficio io, cena di lavoro per il NonCovivente la sera.

Che dire, siate clementi e parlate a bassa voce, mi devo ancora riprendere!

4 commenti:

Acer ha detto...

Non dirlo a me che ieri sera ho fatto la scemenza di prendere una Caipirinha come aperitivo (sulla spiaggia, mare mossissimo, moooolto fashioooonnn), poi una birra con una pizza e un amaro, e la mia testa sta ancora ballando la samba...e stasera avrei una festa da vera movida...ahi!

Miss Vaniglia ha detto...

NON CI CREDO !!!
è lui o non è lui? erdina vuoi dire che è riemerso dagli abissi lo spacciatore di pastiera???
;-)

Acer ha detto...

Sono proprio io...ma non mi parlare di pastiera in questo momento ...

Miss Vaniglia ha detto...

???