12 giugno, 2008

INCROCIO LE DITA

Si lamenta scherzosamente che non gli dedico mai un post, eppure io mi auguro che il NonCovivente senta quanto è importante per me. Per questo ora ho lanciato il più intenso degli ordini cosmici di cui sono capace, perché l’appuntamento di lavoro a cui sta andando riesca nel modo in cui desidera, e che il lavoro in cui sta investendo tanto gli dia quelle soddisfazioni che si merita. Perchè per me si merita di realizzare tutto quello che desidera.

Sappi amore mio, che quando gli abissi della mia mente si aprono e rischiano di inghiottirmi, dal fondo vedo la tua mano tesa a cui aggrapparmi, e in quel momento so che riuscirò a risalire. Grazie.

8 commenti:

Monzia ha detto...

Spero che vada tutto bene... io sono tutta incrociata!!!

mrsjones ha detto...

Verdina incrocio le dita insieme a voi. Le tue parole scaldano il cuore. Siete due persone meravigliose

Anonimo ha detto...

che dolce, sob....
dai dai incrocio tutte le dita.. speriamo bene!!

un bacio

NonStoZitta

Miss Vaniglia ha detto...

Sembra chiaro che qui si sia creato un affettuoso ingarbugliamento !!!
io col cuore vi abbraccio ... per tutto quello che siete, desiderate e sognate ... faccio il tifo per VOI!

zazie ha detto...

incrocio anche io le dita per il nonconvivente nell`emisfero australe.

non convivente ha detto...

Miiii amore, sei riuscita a lasciarmi senza parole....e ce ne vuole.
SMACK SMACK.
Cmq per tutti i curiosi sembrerebbe andata abbastanza bene, vedremo gli sviluppi (spero presto).

Verde ha detto...

Grazie mille a tutti, sembra che gli incorciamenti abbiano funzionato :-)

piattinicinesi ha detto...

i sentimenti devono trovare le loro parole...
tienici al corrente