11 gennaio, 2007

FRANCOBOLLI DA...GUSTARE!

Ah dimenticavo! Metro mi ha fornito anche la prima risata del giorno.

Cito testualmente il titolo della notizia del giorno
CINA: UN FRANCOBOLLO AL “RETROGUSTO” DI PORCO.

Ecco, si da il caso che venga riportata una notizia del Corriere secondo cui la Cina, in occasione dell’anno del Cinghiale che sta per iniziare, abbia deciso di produrre un francobollo speciale.

Non solo riproduce l’immagine di un cinghiale che guarda teneramente i suoi cinghialini…
ma se lo gratti ( e non chiedetemi dove perché non lo so!!) si può sentire l’odore di un tipico piatto cinese: maiale in agrodolce. Ah, se per caso non vi basta l’odore, quando leccate il retro per appiccicarlo sulle vostre missive... si... credeteci… ne sentite anche il sapore!!

Aiutooooooooooo


7 commenti:

Mukkama ha detto...

Speriamo che abbiano la (in)decenza di non stampare mai francobolli a tema sessuale.

!

Anonimo ha detto...

VOGLIO IL FRANCOBOLLO BURGERKINGGGGGGGG!!!
Buongiorno, Ele!

Acer ha detto...

Quasi quasi rimpiango i post sul ...mbè, avete capito cosa, no?

Ele ha detto...

Buongiorno Lordddddddddddddddddddddddd

Facciamo in francobollo che profuma di Rowing????


Acer, suvvia!! un post sul chiangale-francobollo non può essere così disastroso :-( no triste tu

Anonimo ha detto...

Sììììì...oppure il francobollo che profuma di...sì, insomma...avete capito, no?

Acer, Le sono grato dell'apprezzamento per la poesiola dedicata alla Verde e alla Giusy!

Ele ha detto...

eh??????????
e dov'è sta poesiola che io non l'ho vistaaaaaaaaaaaaaaaaa?

Anonimo ha detto...

La poesiola è nel post "capo 2", da Acer, dove Lei stessa, cara DiVerde, l'ha richiesta!

Vada, vada!!!

Con affetto,
Lord Crespo