23 aprile, 2007

GLI SFOGHI DI SiNoForse

Ecco, pareva troppo la felicità di SiNoForse l'altro giorno, e oggi ho ricevuto questo. E io pubblico..

POST INCAZZATO

So che uomini e donne ragionano in modo diverso…
Capisco la stanchezza, il malumore, i problemi, la lontananza da casa, il peso di una vita che vorresti diversa e che non riesci a cambiare, la paura di cosa succederà, gli acciacchi fisici… capisco tutto, perfettamente, ma sono NERA!!!!

Ieri gita ad Alassio con le SDC, un po’ di mare, chiacchiere fra amiche, giro per negozi… bella giornata… Abbiamo allungato leggermente il percorso fumandoci un paio di uscite d’autostrada… ma cosa vuoi che sia??? Si chiacchierava… e l’autista non conosceva la strada… (ehi… per la precisione: non ero io l’autista ;o))… ma è andata bene, così abbiamo visto un pezzetto in più della nostra bella Liguria:-)

Rientro presto… io per cena familiare :-C e NostraSignoraDegliAppuntamenti ha una cenetta con un tipo rimorchiato al bar (DEVO prendere ripetizioni da lei… io sono l’anti-rimorchio :-C)
Doccia… relax… io contenta… a volte mi sento un po’ marziana parlando con le mie amiche, ma è stata una bella giornata…

DRIN DRIN
“Ciao, ho dormito tutto il pomeriggio… però io contento, mi sono riposato… ora mi riprendo un attimo, doccia, e poi corro dall’amore mio. Ci metterò un’ora circa, ok?”
“Va bene”

Dopo un’ora… RI-DRIN RI-DRIN…
“Mi sono riaddormentato… tanto sonno… ora però sono sveglio… arrivo un po’ + tardi”
“Va bene” (però cazzarola… muori proprio dalla voglia di vedermi, eh!!!!… vabbè, hai lavorato anche stamattina, non ti senti nemmeno tanto bene… uff, però ok) ma questo non l’ho detto…

Dopo mezz’ora arriva… (bello come il sole)… saluto, bacetto distratto (GGGGGRRRRRR), gli racconto brevemente la giornata, ci sediamo sul divano, lui SI GIRA VERSO LA TV… e senza proferire verbo, ne degnarsi di guardarmi nemmeno mezzo secondo, mi accarezza un braccio… con lo stesso pathos con cui si accarezza un cane… ma non uno vivo… uno di quelli di peluche

Dopo 10 minuti, forse 15 mi permetto di fargli notare che anche se mi considera un secondo non è che mi offendo… risultato nullo…
Alla fine esplodo…
E lui, con la sua faccia angelica, dice: “Amore, ma cosa dici??? Sono così felice di essere qui insieme a te!!! Non vedevo l’ora di vederti… Lo sai che sei la gioia della mia vita!!!” e SI RIGIRA VERSO LA TV…

Ma allora… ci sei o ci fai TESORO?????

Conclusione: invece di aver passato qualche momento di quelli “così felici, da non trovare le parole adatte per descriverli”, ho passato una serata pessima… ed oggi ringhio!!!! :-C

7 commenti:

Anonimo ha detto...

Ricambio il salutino!!

:D


-BlueAlly-

non-convivente ha detto...

Sicuramente non sono affari miei, ma cazzarola tesoro mio cosa aspetti.........
Scusa piccolo sfogo perchè ti vogliamo bene. Baci

Acer ha detto...

Mi piacerebbe approfondire la tesi della difesa ... non perchè io sia maschio e a volte (ma di rado ... proprio raramente) arrivano delle frittate rigirate che manco Vissani...però dài,alla fine è stata una bella giornata, eddài

Anonimo ha detto...

NostraSignoraDegliAppuntamenti consiglia di: buttarlo fuori a calci nel culo, ma non solo fino alla porta. Almeno fino a casa mia, così poi aiuterò SiNoForse a continuare a prenderlo a calci.
Ah! Oggi mi sfogo pure io!!!
Ro

SiNoForse ha detto...

X non-convivente:
cosa aspetto? Bella domanda…
La risposta però non è così semplice…
spetto un miracolo.. Babbo Natale…
aspetto di non crederci più…
Aspetto che mi passi…
e roba del genere…
Non pretendo che capiate… ma è così…
So che mi volete bene!!! :-) smaccckkkk

X Acer:
la controparte ha rinunciato alla difesa… :-)
Dubiti della mia versione dei fatti???
Non mi conosci, quindi non puoi sapere che nonostante le mi spiccate abilità culinarie :-)
(ehm… vabbè dai… non ho mai avvelenato nessuno)

Se c’è una cosa che proprio non so fare è: RIGIRARE LE FRITTATE….

Nemmeno con l’apposita padella che mi ha regalato SuperNonnina :-) (sai di quelle doppie…)

Cmq hai ragione… in fondo è stata una bella giornata! ;-)

medusa ha detto...

a me ha propinato l'eterna scusa "sai io non sono socievole, pare che delle persone non mi interessi, ma è perché sono taciturno e silenzioso.. e poi sto bene con te, se mi comporto così è perché mi sento a mio agio".
e con questa scusa arriva, si stappa una birra, diventa un tutt'uno col divano e legge le sue cose o fa zapping alla tv.

per me è un gran paraculo, ma ormai gli voglio bene...

SLIM ha detto...

Ma amica, fai come faccio io con Matt quando voglio la sua attenzione. SPENGO LA TELEVISIONE!!!