23 gennaio, 2006

SOGNI...O INCUBI?

Forse sto invecchiando… ho pensato a questo quando ieri sera il mio non fidanzato mi ha raggiunta a letto, mi ha abbracciata e mi ha detto Amore, lo sai che mancano cinque minuti alle dieci?
Ehhhhhhhhh??????
Che ci posso fare? Dopo una giornata trascorsa in montagna (senza per altro aver fatto nulla!!) ero completamente distrutta.

Sto sicuramente invecchiando!! Questo invece è quello che ho urlato alle 2 di notte quando mi sono svegliata in preda ai crampi alla gamba destra. Insomma!! fa un male atroce, non se vi è mai capitato…afferrato il piede con entrambe le mani lo tiravo verso di me ma nulla…la situazione migliorava temporaneamente e appena smettevo il dolore tornava, senza darmi tregua. Sono ricorsa a tutto, massaggio, torsioni, cuscino sotto la gamba, nulla!
Quando finalmente ho avuto la meglio sul mio crampo e sono tornata a riposare ho fatto un sogno. E già è strano che me lo ricordi…

Insomma…ero vestita da sposa …ed ero bionda.
Camminavo su e giù in un edificio pieno di stanze e di scale finchè incontravo la mia mamma e il mio papà ai quali comunicavo candidamente la mia intenzione di sposarmi.
Mia madre mi guardava e sospirando un po’ mi diceva: non è che poi è come l’altra volta, vero? Che era quasi pronto tutto e un mese prima del matrimonio vi siete lasciati?
Ho risposto, sempre candidamente: no questa volta no, tranquilla, mi sposo tra un’ora.

Poi ho guardato papà e gli ho chiesto Che ne dici papi? Lui mi ha abbracciata e mi ha detto va bene, basta che sia felice tu. Così mi hanno salutata dicendomi che andavano in Chiesa ad aspettarmi. Le parole di mio papà mi avevano un po’ preoccupato, in effetti non mi sentivo felice, mi sembrava come di aver preso una decisione per ripiego…mi sentivo come se fosse una scelta obbligata…
A quel punto ho estratto il mio telefonino da una tasca (una tasca nel vestito da sposa, s’è mai visto?????) e chiamavo Lady D e Millebolle perché volevo un consiglio…peccato che entrambi i loro cellulari non fossero raggiungibili, e mi incavolavo da matti!!. Continuavo a telefonare incessantemente finchè sentivo suonare le campane e bè.. sapevo che era ora di andare. Sono arrivata sulla porta delle Chiesa ed ero certa che sarebbe stato un matrimonio strano, ecco, ero più rassegnata che felice, apatica invece di entusiasta.
E poi ho guardato dentro. La Chiesa era gremita di invitati vestiti di giallo canarino e verdino sbiadito (omiodioomiodio).
Mi si è avvicinato il mio futuro marito, anche lui in giallo canarino, camicia bianca e cravatta gialla con pantalone tagliato sotto il ginocchio: Su dai, dobbiamo fare ‘stà cosa (che botta di romanticismo!!).
Mi sono incamminata verso l’altare, ho visto i miei genitori seduti e ho pensato bene di dargli il cellulare perché non sarebbe stato carino se si fosse messo a squillare mentre mi sposavo…
Il prete ha cominciato la celebrazione.
No, scusate, non lo posso fare , mi è uscito così, e subito dopo ho sentito il brusio della gente alle mie spalle e quando l’uomo dal completo giallo mi ha chiesto cosa stava succedendo gli ho risposto…no sai.. è che devo fare una telefonata (codarda io).


A voi l'ardua sentenza.
Sono semplicemente pazza, squilibrata e quant'altro oppure c'è una spiegazione a questo sogno???
e soprattutto, se c'è, chi me la spiega???????

4 commenti:

mukkamannara, dopo attenta riflessione, ha detto...

1.Sei proprio sicura di voler sapere cosa significa?
2.(Fondamentale)Tra gli invitati spero di esserci stato anche io, ma spero di essere stato in verde perchè il giallo mi sbatte.
3.Millebolle ha sempre il cellulare che non funziona quando ti serve ;-)
4.Peperonata con funghi e cozze il lunedì sera non la mangiare più.
5.I vestiti da "meringa" non hanno le tasche, ma forse hanno il marsupio.
6.BIONDA?!! :-D ah ah ah ah!

e...

7.Sì, STAI INVECCHIANDO ELE!

Ele ha detto...

muble...rispondo punto per punto...

1) io curiosaaaaaaaaaa certo che voglio sapere il significato
2) gli invitati non so assolutamente chi fossero, non ne ho visto uno!! però SICURAMENTE tu ci sarai...eh..saresti...cioè ecco..una cosa così
3 e 4) non è veroooooooo
5) stranamente il vestito non era a meriga, era bello semplice lungo e stretto..azz..ora che ci penso..talmente stretto che io come cavolo facevo a starci dentro???
6) sul biondo effettivamente non ho parole neppure io...

Uffffffffff
ma almeno sulla vecchiaia: menti!!!
fa qualcosaaaaaaaa, tirami su di morale, sei un mio amico perbacco!

mukkamannara, corregendoTi, ha detto...

NO! Sono un tuo NON-Amico!

Ho trovato l'interpretazione del tuo sogno, nell'antico libro:
"DE L'interpretazione dei sogni e sugli massimi sistemi di cottura della pizza"

Qui dice che probabilmente stavi assistendo ad un sogno della vicina di sotto...(se non sbaglio è bionda)
Contatta il centro assistenza clienti al numero VERDE, probabilmente manderanno un tecnico olistico.

estrellita ha detto...

quando sulle statistiche del tuo blog troverai che qualcuno ci è arrivato con la chiave "incubi prima del matrinomio" sappi che sono io. e non è l'unica cosa che abbiamo in comune, pare: sono di genova e mi occupo di comunicazione.
strana la vita, no? :-)