08 giugno, 2009

VOGLIE

“Ho fame.” – se ne esce d’improvviso il NonConvivente.

“Si bè anch’io. A pranzo non ho nemmeno avuto il tempo per un’insalata perché cercavo una carta speciale per la lettera da scrivere ai futuri sposini e…”

“Si si, ok. Ma io ho fame.”

“… anch’io, molta. Oltre a non aver mangiato a pranzo sono uscita di corsa dal lavoro e come hai ben visto mi son precitata a casa a far la valigia e siamo partiti. Avevo preso uno yogurt al volo però…”

“Ho capito, ma io ho fame fame.”

“Siamo in autostrada, possiamo fermarci ad un autogrill appena vuoi”- replica Verdina, che a questo punto ha capito l’antifona.

“Uhm. Ma io ho più precisamente voglia di pizza.”

"Eh bè, magari se siamo fortunati troviamo uno di quegli autogrill con lo Spizzico."

"E se uscissimo a Piacenza e mangiassimo una pizza?"

“Dimmi che scherzi” – ha esclamato l’ingenua Verdina ancora sorridente.

Ma il NonConvivente persevera – “Hum. L’uscita di Piacenza è proprio vicinissima al centro che è pieno di pizzerie!”.

“Bè, tesoro,- riprende Verdina che si sta lievemente indisponendo – “non so se hai notato ma sono le otto e mezza passate, ora in cui io credevo/speravo sarei già stata a SalzanCity, il ridente paesino natio dove Mamma e Papà Verdini ci stanno aspettando. Ma l’essere partiti alle 19.30 da Genova ci rende decisamente in ritardo, oltre che esausti . Dobbiamo ancora percorrere più di 300 Km … mangiare in un autogrill è un po’ più veloce, non ti pare?.”

“Su dai facciamo questa pazzia!” – esclama il NonConvivente imboccando l’uscita Piacenza Nord di scatto mentre Verdina con l’occhio sbarrato inizia freneticamente a pensare “Dimmi che non sta capitando proprio a me. Ohmmmmm. Vedrai che troviamo subito una pizzeria. Ohmmmmmm."

"Stai tranquilla"– esclama il NonConvivente baldanzoso -"cosa vuoi che sia trovare una pizzeria qui? In mezz’ora s'è belli che tornati in autostrada con la pancia piena."


A questo punto si accettano scommesse.
Secondo voi dov'eravamo mezz'ora dopo?


Mezz’ora dopo la NonFamiglia stava vagando tra paesi persi nei campi, incrociando moltitudini di pizzerie esclusivamente da asporto (!!) e imbattendosi in infinite deviazioni stradali a causa di un ponte da poco crollato (#@!^@**) in prossimità di Piacenza.

L'autostrada l'abbiam ripresa, si si.

Un'ora e mezza più tardi.

7 commenti:

laperainbilico ha detto...

Mangiati, almeno?

Verde ha detto...

si PERA, mangiati :-)) una pizza buona a dir la verità, in un locale carino. Se così nn fosse stato il NonConvivente era morto ;-)

Non-convivente ha detto...

Il tutto perche il non-cane non può entrare all'autogrill.
Che madre....volevi lasciarlo tutto solo in macchina mentre te ti riempivi la panza???????
Se sapesse TE MAGNA

Serena ha detto...

Ah ah che ridere!

Miss Vaniglia ha detto...

... vedi che alla fin fine l'Ordine Cosmico funziona sempre?

aha!

Verde ha detto...

NONCONVIVENTE, Il cagnone mi vuole beneeeeeeeee

SERE, lì per lì non stavo rideno molto...

MISSVANIGLIA, in effetti mi sa che mi devo concentrare un pò con l'ordine cosmico ...

eppifemili ha detto...

chepazienzacheccevò....