14 novembre, 2005

COSì VADO IN PISCINA

Sono le 19.15, e dopo essere uscita dall'ufficio ho sistemato due cose nel blog, ho telefonato a mamma e papà e sono uscita.

Direzione: piscina.
Infatti è mercoledì e come tutti i mercoledì (ok ok...facciamo quasi tutti!) vado al mio corso di aquagym, un’ora due volte la settimana. La strada tra la piscina e l’ufficio non è molta, mi piace farla a piedi…si vedono tutte le luci della città dall’alto e in questo periodo l’aria è fresca, non ancora gelida come in pieno inverno. Così vado in piscina, perché fa bene, aiuta a mantenersi in forma, tonifica e…ma a chi la racconto?????
I miei pensieri attuali, mentre cammino a passo lento, sono più o meno i seguenti:
Però.
La sera fa sempre più freddo.
In effetti…sta proprio arrivando l’inverno…
Certo che, se l’aria è così fredda, lo sarà anche l’acqua della piscina.
Odio tuffarmi nell’acqua fredda. E poi…ieri ho fatto il vaccino antinfluenzale: sarà prudente nuotare????
Uhm… ho anche fame. A pranzo non ho mangiato molto, solo un po’ di riso all’olio e un caffè e ora mi sento un po’ come in quel film, La morte ti fa bella, quando la protagonista ha un enorme buco al posto dello stomaco.
Insomma: ho freddo e fame. Sono autorizzata a non andare in piscina, in fin dei conti ho 30 anni e sono responsabile delle mie decisioni!

Ora mi sento meglio. Sono ormai arrivata a adestinazione, aspetterò che arrivi MilleBolle, e le dico che non vado in piscina. Magari cerco anche di convincerla proponendole una pizza… sisisisisi ci sono!! Una pizza al pesto da Bedin, che le piace tanto (io un po’ subdola).
Ciao MilleBolle! Sai pensavo che…
Sono incazzata! Una giornata di m….a oggi!!
Meno male che andiamo in piscina oggi, perché CI FA BENE! CI SCARICA!!!
(ohi…qui si mette male…)
Anche se ho una fame matta (evvai eleeeeee…questo è il momento giusto).
Anche io anche io fameeeeeeeeee. Anzi MilleBolle pensavo proprio che potremo…
NO ELE! So cosa mi vuoi proporre
(MilleBolle una veggente????) ma sono la voce della tua coscienza (e da quando ha imparato a parlare???). Dobbiamo andare in piscina, ci FA BENE!!!!!!
Ecco a cosa serve avere 30 anni. Si è più maturi, consapevoli delle proprie scelte e soprattutto….si eseguono gli ordini degli amici!!
Così sono andata in piscina.

N.B.:
Ho scritto questo post mercoledì scorso, ma non avevo ancora avuto il tempo di pubblicarlo....lo faccio oggi perchè la giornata è grigia, fredda e piove anche.
Che significa???
Significa che è la serata ideale per guardare film sotto le coperte e non per immergersi in gelida acqua!! ok proverò anche questa sera a convincere MilleBolle, ma prima un appello a tutti i suo colleghi: NON LE ROMPETE LE SCATOLE OGGIIIIIIIIIIIIIIIIII
Altrimenti come la convinco poi io???

7 commenti:

Anonimo ha detto...

I enjoyed reading some of your posts. I have a best home based businesses site. You'll find all the information you need about starting your own best home based businesses. There are also great businesses for stay at home moms. Come and check it out if you get time :-)
Rod

Anonimo ha detto...

Se vuoi sapere come convincere MilleBolle,
deposita 5 chili di caramelle gommose in una valigetta 24ore e lasciale all'interno di una cabina telefonica che ti indicheremo in seguito.
Non farne parola con altri se non vuoi che MilleBolle ti imponga di seguire un turno doppio di addominali!

MilleBolle ha detto...

Ecco... era tutto studiato...
Ele sei un genio del male! Hai premeditato di corrompermi e, con estrema astuzia, hai messo in atto il tuo piano diabolico... Mi hai telefonato con quel vocino tipico che significa: "qualunque cosa io stia x dire/proporre, non puoi dirmi di no... a meno che tu non sia senza cuore".... Vergogna!!!! Ma tu guarda... e poi le caramelle??? in quale cabina le hai messe??? cosaaaaaaaaaa??? Niente caramelle??? Sigh sigh... triste io!!!! Ah, capito! L'hai fatto x il mio bene... perchè, in effetti, dopo tutto quello che abbiamo mangiato durante l'aperitivo di stasera dovrò mettermi a dieta ferrea per almeno 3 gg (come se fossi in grado di fare una dieta..... IO... che ho la costanza di uno di quei "pimuni" che in primavera svolazzano sospinti dal vento....)
Vabbè cara Ele, questa volta sei riuscita nel tuo intento... ma non sarà tanto facile corrompermi in futuro.... hahahahaha


p.s. chissà chi è l'anonimo che ti ha suggerito lo stratagemma delle caramelle... :o) chissà... sarà mica quel nostro amico, quello LIGIO, che non parcherggia mai in divieto???? Sai, quello BELLO, con il NASO UN POCHINO STORTO....????
:oP

Anonimo ha detto...

Uff

MilleBolle ha detto...

ok, ok... ammetto pubblicamente la mia colpa....stasera non hai neppure provato a corrompermi... diciamo che la mi aseconda personalità ha avuto il sopravvento.... Io brava :o)
Ehm... a chi voglio raccontarla??? ok,ok... non ne avevo voglia... ECCO!!!!
Cmq bella serata Ele... Grazie!!!!mi sono divertita... a parte il caffèèèèèèèèèè.... uno dei peggiori della mia vita!

quellochecapita ha detto...

Lo dico sempre, i tuoi piani di conquista del modo mi fanno paura...ma approfittarti di MilleBolle con pizza al pesto o caramelle è come sparare sulla crocerossa! prova a corrompere l'anonimo dal naso storto e senza orecchie e fallo posteggiare in divieto di sosta...li si che bisogna essere bravi!

Ele ha detto...

piano di conquista del mondo??
ma io?? no no...mai stata brava in questo...comunque hai ragione sul parcheggio in divieto di sosta, bisognerebbe essere maghi per riuscire a convincere Mukka!!
e per MilleBolle...cerrrrrrto che sei brata tu!! tu mia amica :-)
ahahah dai che è quasi pronto racconto della nostra seratina piscina-alternativa!!!

baci